Cambiamo

 
Gian Maria Franzin
Maestro di Scena e Palcoscenico
 
Gian Maria Franzin
Gli studi musicali, iniziati a 10 anni col M° Livia Conte presso la Scuola di Musica "L. Perosi" di Tortona (AL), continuano col M° Anna Lovisolo con la quale si diploma brillantemente in pianoforte nel 1994 presso il Conservatorio "A. Vivaldi" di Alessandria.

Svolti gli studi di composizione sotto la guida dei Maestri Carlo Mosso e Riccardo Piacentini, si avvicina con grande passione al mondo dell'accompagnamento pianistico perfezionandosi nell'accompagnamento lirico e strumentale con i Maestri Eros Cassardo, Roberto Cognazzo e Roberto Negri e, ad Amburgo, con la docente Karola Theill.

Collaboratore pianistico nelle classi di canto presso l'Accademia di musica "G. Rossini" di Busto Arsizio (VA), nel 2000 e 2001 è stato pianista accompagnatore nei numerosi Master Class di Tecnica Vocale ed Interpretazione svolte in Spagna dal Soprano Annamaria Pizzoli. Contemporaneamente ha collaborato come pianista accompagnatore con la classe di Arte Scenica del regista M° Luca Valentino e, dal 2007, con il festival "Scatola Sonora" del Conservatorio A. Vivaldi.

È stato maestro di scena e palcoscenico, preparatore del coro e pianista del Teatro Alfa di Torino per alcune stagioni teatrali di operetta e ha partecipato in qualità di maestro di scena, nel 2007, alla realizzazione dell'opera "Il piccolo spazzacamino" di B. Britten diretta dal M° Paolo Ferrara - regia di Luca Valentino - presso il Teatro Regionale Alessandrino.

Col clarinettista/saxofonista M° Nino Carriglio, ha intrapreso una stretta collaborazione che li porta ad esplorare un vasto repertorio attraverso la rivisitazione di generi musicali diversi: dalla musica classica a quella operistica per confluire nelle atmosfere blues e jazz. Inoltre collabora con molti strumentisti tra cui i violinisti M° Luca e Guido Torciani, con cantanti lirici tra cui i soprani Otilia Bulgariu, Silvia Alesina, il soprano Katia Pizzelli (la quale, nel 2009 durante la XII edizione degli Incontri Musicali a Marzalengo, Cremona, ha eseguito in prima assoluta una sua composizione).

Nel 2009 ha collaborato con l'Orchestra Filarmonica Italiana diretta dal M° Alessandro Arigoni come Maestro collaboratore nella stagione lirica; nel 2010 con l'orchestra Cantieri d'Arte diretta dal M° Stefano Giaroli.
Ha una intensa attività compositiva con la traduzione in musica di alcune poesie dello scrittore vigevanese Armando Garbarini e immagini del fotografo naturalista Bruno De Faveri.

Si è anche dedicato con sempre maggiore passione all'insegnamento musicale rivolto ai giovanissimi: è stato assistente e insegnante nei corsi di Propedeutica Strumentale presso il Conservatorio di Alessandria e, parallelamente all'attività concertistica, è docente di Educazione Musicale nelle Scuole Medie e collaboratore musicale nelle scuole di ogni ordine e grado per la realizzazione di spettacoli musicali.

Dal 1995 dirige la corale parrocchiale San Luigi Orione di Pontecurone ed è docente di canto corale presso l' UNI3 di Casteggio (PV).

Nel 2009 ha conseguito la laurea specialistica di secondo livello in Maestro di Scena e Palcoscenico presso il Conservatorio "A. Vivaldi" di Alessandria, con il massimo dei voti.
 
 

email